CONVEGNO MONDIALE SUL CAMBIO DI PARADIGMA SCIENTIFICO, PROF. PIER MARIO BIAVA E DOTT. STEFANO CIAURELLI OSPITI D’ONORE

CONVEGNO MONDIALE SUL CAMBIO DI PARADIGMA SCIENTIFICO, PROF. PIER MARIO BIAVA E DOTT. STEFANO CIAURELLI OSPITI D’ONORE

Patrocinato dall’Università Ambrosiana si è svolto il convegno internazionale sul cambio di paradigma scientifico, centrato sulle basi scientifiche che integrano la soggettività del paziente all’interno del paradigma terapeutico. È stato un convegno con ospiti di caratura mondiale e dall’obiettivo rivoluzionario: quello di iniziare a proporre l’integrazione dell’unicità del paziente all’interno di una proposta terapeutica, indicando modelli scientifici ad algoritmi utili all’elaborazione di un piano terapeutico integrato.
Il Prof. Pier Mario Biava ed il Dott. Stefano Ciaurelli, Direttore dell’Equipe BiavaVITA365, sono stati invitati come ospiti d’onore, direttamente dal Rettore. Prof. Dott. Giuseppe R. Brera. Le ricerche sviluppate dal Prof. Pier Mario Biava e portate avanti dal Dott. Stefano Ciaurelli e dall’Equipe BiavaVITA365 rappresentano un punto centrale in questa nuovo cambio di paradigma. Durante l’evento è stato proposto un abstract di ricerca ed è stata trattenuta una relazione dal Prof Biava e dal Dott. Ciaurelli che ha posto l’informazione che genera la vita come punto di partenza di una unicità informazionale che deve essere recuperata anche all’interno della vita, delle relazioni e delle emozioni del paziente, le quali diventano un vettore informazionale capace di coordinare le risposte cellulari. Questo convegno ha aperto la strada ad un nuovo modo di concepire la terapia e si è concluso anche, grazie la portata degli ospiti, con un successo internazionale.